Scongelamento liquido seminale

Indicazione

Lo scongelamento del liquido seminale viene effettuato in concomitanza con l’esecuzione delle tecniche di fecondazione assistita di I livello (IUI) e di II livello (FIVET ICSI – ICSI con ovociti scongelati).

A scongelamento avvenuto vengono valutati i parametri seminali basali e si procede con la preparazione del campione con terreno di coltura allo scopo di selezionare e capacitare gli spermatozoi rendendoli idonei alla fecondazione.

Talora le caratteristiche del campione seminale possono essere modificate in peggio dal congelamento stesso ma l’entità di tale danno è valutabile solo al momento dello scongelamento.

 

Documenti di riferimento

Consenso informato allo scongelamento di sospensione seminale (MOD-42-MPO-LAB)