Seleziona una pagina

Ecografia testicolare (scrotale)

L’infertilità maschile è un problema che, spesso, viene considerato un tabù: invece, è molto importante non solo affrontare il disturbo – che consiste fondamentalmente nell’incapacità di avere figli –  ma soprattutto avvalersi dell’aiuto di personale medico specializzato, che saprà indirizzare il paziente nella giusta direzione offrendo prospettive differenti per la risoluzione del problema.

In Promea offriamo tutto il supporto medico e professionale necessario al trattamento di disturbi di infertilità maschile: e lo facciamo avvalendoci delle migliori strumentazioni di laboratorio, ma anche di una intera equipe di medici esperti, seri e qualificati, tra i più preparati del settore.

Ci occupiamo, nel campo dello studio dell’infertilità, anche dell’esecuzione dell’ecografia testicolare scrotale, molto utile non solo per il paziente che lamenta infertilità, ma anche per la diagnosi e la risoluzione di problemi e disturbi di tipo inguinale e testicolare.

 

Indicazione

L’ecografia testicolare o scrotale è indicata nello studio del paziente infertile, soprattutto in caso di gravi alterazioni del liquido seminale. Inoltre è necessaria nello studio delle alterazioni anatomiche del contenuto scrotale (idrocele, cisti dell’epididimo, masse testicolari,…) o in caso di dolori testicolari e inguinali.

Preparazione e/o accorgimenti prima della prestazione

Non è necessaria preparazione