Prelievo testicolare di spermatozoi

Indicazione per il Prelievo testicolare di spermatozoi

prelievo spermatozoiIl prelievo testicolare chirurgico o per agoaspirazione è indicato nel caso di assenza di spermatozoi nel liquido seminale con conseguente azoospermia ostruttiva al fine di valutare presenza/assenza di spermatozoi a livello testicolare e al fine di utilizzare la sospensione seminale eventualmente presente per l’esecuzione di tecniche di fecondazione assistita di II livello (ICSI).
A seguito di accertamenti andrologici, il medico valuterà la tecnica di prelievo più idonea e programmerà il prelievo che può essere eseguito anche contestualmente al prelievo ovocitario della partner femminile, oppure la sospensione seminale eventualmente presente potrà essere congelata per essere scongelata e usata successivamente per tecniche PMA.

Questo test risulta molto utile, ed è quindi consigliato, nei casi di spermatozoi immobili; il test infatti consente di effettuare una valutazione precisa, espressa in termini percentuali, degli spermatozoi vitali risultanti dal campione seminale.

Questa valutazione si effettua aggiungendo  al campione una soluzione pentossifillina che fornisce una certa motilità, per un periodo di tempo limitato che può andare da pochi minuti fino ad alcune ore, a quegli spermatozoi potenzialmente o eventualmente vitali. Il periodo di tempo nel quale viene conferita questa motilità è determinato dalle caratteristiche specifiche del campione.

Preparazione e/o accorgimenti prima della prestazione

Preparazione e accorgimenti nessuno

 

Documenti di riferimento

  • Consenso informato all’intervento chirurgico (M PRO 018)
  • consenso informato alle tariffe (M PRO 019)
  • Consenso al congelamento seminale (eventuale) (M PRO 020)

 

Spazi disponibili per prenotazioni

Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì

Tariffa

Dissezione materiale seminale e ricerca spermatozoi:
SSN: 0 €
Privatamente: 350,00 €
Eventuale crioconservazione sospensione seminale:
SSN: 0 €
Privatamente: 250,00 €