Seleziona una pagina

Microcolpoisteroscopie (MCH)

La Microcolpoisteroscopia rientra tra quegli esami di tipo diagnostico per l’osservazione del canale cervicale e del collo dell’utero.

Indicazione
Valutazione microscopica fino a 150 x.

1. Lesioni vagino cervicali con mappa delle stesse in previsione di escissione chirurgica
2. Approfondimento diagnostico nei casi di pap-test incerto
3. Assenza di lesioni visibili in presenza di pap-test positivo

SI RIMARCA COME NON SEMPRE LA BIOPSIA RANDOM O SOTTOGUIDA COLPOSCOPICA POSSANO ESSERE ESAUSTIVE SIA IN SEDE ESOCERVICALE O VAGINALE SIA IN SEDE ENDOCERVICALE DOVE IL CURETAGE NON E’ ASSOLUTAMENTE SPECIFICO.
 
Preparazione e/o accorgimenti prima della prestazione

Si ricorda che il sangue non rappresenta un ostacolo per l’esame microscopico a contatto (MCH)