Seleziona una pagina

Chirurgia ricostruttiva della mammella

La chirurgia della mammella – anche chiamata chirurgia ricostruttiva della mammella – è un tipo di operazione che viene indicata per restituire alla paziente un volume ed una forma mammaria. Questa necessità della paziente può essere dovuta a diverse situazioni: ad esempio, a seguito di una patologia tumorale, per la quale è stato necessario asportare la mammella con conseguenze importanti dal punto di vista psicologico.

La chirurgia della mammella serve, quindi, per restituire alla donna quel senso di dignità e di positività psicologica donando alla paziente una qualità della vita migliore.

Le tecniche di cui si avvale il nostro centro sono tra le più moderne ed all’avanguardia, e sono diverse a seconda di alcune variabili: sarà compito del nostro personale specializzato e qualificato nel settore stabilire a quale tecnica affidare la chirurgia ricostruttiva della mammella, nella fase di pre-ricovero della paziente.

Vengono effettuati i seguenti interventi:

  • Inserimento espansori mammari,
  • Sostituzione espansori con protesi definitiva,
  • Ricostruzione del complesso areola-capezzolo,
  • Lipostruttura mammaria per esiti di radioterapia o in presenza di contrattura capsulare o per migliorare il profilo della mammella ricostruita.

Preparazione pre-operatoria

Esami di pre-ricovero